Luca Guidi

Nato nel 1982, ha cominciato lo studio della musica e della chitarra all’età di 8 anni, dall’ età di 12 anni però ha iniziato ad affrontare lo studio del repertorio della chitarra classica. Si è diplomato in chitarra classica con il massimo dei voti e la lode presso l’istituto musicale pareggiato “P.Mascagni” di Livorno sotto la guida del maestro Nuccio d’Angelo.
In seguito ha approfondito lo studio del repertorio seguendo le lezioni dei maestri Flavio Cucchi, Luc Vander Borght,Alberto Ponce, Oscar Ghiglia e Arnaud Dumont. Durante il percorso di studio ha sperimentato e coltivato diversi stili musicali come il Jazz, il Blues e la musica popolare brasiliana, seguendo contemporaneamente le lezioni di composizione del maestro Nuccio d’Angelo.
Suona stabilmente in formazioni stilisticamente ‘eterogenee’, come il quartetto di chitarre “24 corde ensemble”, gruppo vincitore di premi prestigiosi tra i quali segnalare la borsa di studio “Monte dei paschi di Siena” indetta dalll’accademia Chigiana. Il “24 corde” afforonta un repertorio vario, costruendo un ponte tra la musica barocca (con brani di Vivaldi o Bach) ed alcune pagine di repertorio moderno e popolare (tra cui musiche dei beatles o di autori sudamericani), repertorio che il gruppo ha proposto in numerose località europee. Suona inoltre nel duo “agua y vinho” con la flautista Tiziana Gallo, progetto anch’esso dedito ad una forma di avvicinamento e ‘sconsacrazione’ dei generi musicali.
Dal 2010 collabora come chitarrista classico con musicisti come Massimo Buffetti, registrando le chitarre nel suo lavoro “La Fabbrica del Nulla” (a fianco di musicisti come Stefano Agostini e CarloFailli) e partecipando all’omonimo spettaolo, e Piero Nissim, per il quale ha registrato nel cd intitolato “Bialik e gli altri”, partecipando inoltre all’attività live promozionale.prosegue parallelamente in una carriare ‘pop’ suonando nel gruppo blues “Betta Blues Society”, gruppo già vincitore di premi internazionali come il “Samedan Blues Festival” in Svizzera e promosso da emittenti nazionali e regionali. Collabora inoltre con numerose orchestre e filarmoniche, e partecipa alla realizzazione di spettacoli teatrali.

Unisciti a noi!

Se la musica è la tua passione,
noi abbiamo tutti gli strumenti per farla crescere!