Dimitri Meloni

Inizia a suonare all’età di 12 anni, facendo esperienza in alcune band locali e studiando con vari insegnati appartenenti a stili e scuole diverse: chitarra classicafolkrock, etc. Approfondendo quest’ultimo scopre l’heavy metal in tutte le sue varie differenziazioni stilistiche, con particolare attenzione rivolta al progressive metal, ma dopo vari insegnanti a molti anni da autodidatta decide di intraprendere uno studio più specifico per migliorare tecnica e conoscenze teoriche. Studia chitarra rock/metal con Marco Bracci per due anni per poi decidere di approfondire gli studi all’Accademia Lizard di Fiesole, sotto la guida di Alex Stornello, appassionandosi alla chitarra rock/fusion e al jazz, conseguendo il 2° e il 3° livello negli anni 2003/2004. Perfeziona quindi la propria tecnica chitarristica studiando l’alternate picking, il tappingsweep pickingstring skipping, etc.), approfondendo le conoscenze teoriche armonico/melodiche e quelle relative all’improvvisazione, punto di particolare interesse dovuto  all’influenza del M° Stornello. Ama tutta la chitarra, ma le sue influenze principali partono da Yngwie Malmsteen  per arrivare a Steve Vai e Joe Satriani, passando per Michael Romeo, John Petrucci e Vinnie Moore. Ha frequentato seminari e stage formativi con Frank Gambale e studi sull’improvvisazione jazz/fusion con il M° Fabio Ceccanti. È attualmente impegnato nel progetto musicale progressive metal  ENSIGHT con il fratello Raffaele Meloni alla batteria (Eldritch), Gabriele Caselli alle tastiere (Domine), Valerio Voliani alla Voce (ex Icycore).

Unisciti a noi!

Se la musica è la tua passione,
noi abbiamo tutti gli strumenti per farla crescere!