Violoncello

Il corso è rivolto a tutti senza distinzione di età. L’obiettivo principale è quello di fornire all’allievo le nozioni necessarie per fare musica, sia che si desideri suonare per puro diletto, sia che ci si voglia preparare alla professione. 

Imparare la “tecnica” significa, per il mio modo di pensare, imparare a sviluppare i propri mezzi fisici per riprodurre un brano musicale, la tecnica quindi non può essere fine a se stessa ma deve essere al servizio dell’espressione musicale. Per questo motivo il corso prevede una fase di apprendimento dei fondamenti di base per una corretta impostazione sullo strumento, affiancata da una serie di attività che mirano allo sviluppo dell’immaginazione sonora e delle capacità ritmiche, di ascolto e musicali. L’allievo maturerà così la capacità di interpretare un brano secondo la propria sensibilità musicale e in rapporto al livello raggiunto.

 

“Lo spirito della musica è l’unica cosa che può a buon diritto

guidare l’azione fisica sul violoncello”

William Pleeth

 

Docente:  Caterina Gabriele