Vinicio Modesti. Nuove forme in lucenti smalti


La mostra “Nuove forme in lucenti smalti”, al Museo Piaggio di Pontedera, per la prima volta propone al grande pubblico le opere di Vinicio Modesti (1924 - 1968) offrendo l’opportunità di riscoprire la figura di questo artista scomparso prematuramente. L’esposizione, che si terrà dal 29 gennaio al 26 Marzo 2011, è curata da Ornella Casazza con il coordinamento generale dello studio DEFERRARI-MODESTI che realizza anche il progetto di allestimento.

La mostra ha il Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Comune di Pontedera, della Fondazione Piaggio, della Provincia di Pisa e della Regione Toscana e la collaborazione della Soprintendenza BAPSAE per le province di Pisa e Livorno.

L'Accademia della Chitarra, fra i partner della mostra, ha reso omaggio alla figura dell'artista con l'esecuzione di un brano di Pablo de Sarasate (1844-1908) per violino solo, curata da Roberto Cecchetti, violinista e docente della scuola, durante l'inaugurazione della mostra avvenuta sabato 29 gennaio, al Museo Piaggio.

Vai alla galleria fotografica.