Eine Kleine Cyber-Musik al Teatro Goldoni

(fonte: sito del Teatro Goldoni)


L'ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI "P. MASCAGNI" DI LIVORNO 

PRESENTA

CONCERTO DI CAPODANNO
Domenica 1 gennaio 2012, ore 18.00
Teatro Goldoni di Livorno 

PRIMA PARTE

Orchestra ritmico- sinfonica dell’Istituto Superiore di Studi Musicali 
Quintetto Jazz

Le musiche del cinema italiano
Direttore: Mauro Grossi

Una inedita orchestra formata da un Quintetto jazz ed un gruppo di archi apre il concerto con un omaggio ai compositori più rappresentativi del cinema italiano. Il progetto e l'arrangiamento del materiale musicale sono a cura del M° Mauro Grossi,  uno dei nomi più noti del panorama jazzistico italiano, pianista, compositore a arrangiatore che vanta collaborazioni con nomi più importanti della scena jazzistica  internazionale. Didatta di riconosciuto prestigio, è fin dalla sua istituzione, docente della classe di Jazz Dell'Istituto Musicale Mascagni, un punto di riferimento per questo attuale genere musicale, nella quale si sono formati noti professionisti attualmente presenti sulla scena nazionale. L'orchestra ritmo sinfonica rappresenta una prima fase nello sviluppo di un progetto didattico, recentemente approvato dal Ministero, di ampio respiro che culminerà con la costituzione di una formazione orchestrale di grandi dimensioni con la quale potranno essere realizzati progetti musicali di qualunque stile contemporaneo sia colto, Jazz o pop.
La prima parte del concerto si chiude con un arrangiamento sinfonico di brani  del repertorio Jazz.


SECONDA PARTE

Orchestra dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni
in collaborazione con l’Orchestra degli Allievi dell'Accademia della chitarra “Stefano Tamburini” di Pontedera

W.A. Mozart, AA. VV. – Eine Kleine Cyber-Musik
Divertimento musicale per orchestra e voce recitante

Libero arrangiamento di G. Bocci, L. Nannetti, G. Poggianti, G. Sbolci, M. Vanni

Direttore: Giovanni Sbolci  
Attrice: Lara Giovacchini

Nella seconda parte del concerto  sarà presentata Eine Klein Cyber-Musik eseguita dall'Orchestra dell'Istituto Mascagni in collaborazione con l'Orchestra della Accademia della Chitarra Stefano Tamburini di Pontedera. Si tratta di un coinvolgente  divertimento musicale ispirato alle performances di A. Igudesman: la presentazione della rivoluzionaria tecnologia musicale - l'iConductor A190-11/10 - capace di telecomandare un'intera orchestra. L'arrangiamento della celeberrima Piccola serenata notturna di W.A. Mozart è stato elaborato da un gruppo di musicisti, docenti dell'Accademia della Chitarra di Pontedera, molti dei quali si sono formati all'Istituto Mascagni. In questo brano l'attenzione del pubblico viene continuamente sollecitata dalle numerose funzioni del telecomando, spiegate e introdotte dalla attrice  Lara Giovacchini che si presenta in qualità di promotrice dell'apparecchio che  "telecomanda" l'orchestra obbligandola a interrompere, modificare, deformare il brano mozartiano a seconda del tasto premuto: Play, pausa, stop, volume, velocità, cambio stile, change emotions, karaoke...sono solo alcune delle funzioni alle quali il pubblico assiste e... partecipa. 
Il brano è diretto dal Giovanni Sbolci docente e collaboratore dell'Istituto Mascagni.

 Guarda il VIDEO del concerto!  Guarda le foto del concerto!