Chitarra classica

Il corso è rivolto a bambini dai 6 anni in poi, adolescenti e adulti, sia alle "prime armi" sia con un percorso di studi già precedentemente affrontato. Si basa su una formazione tecnica "classica" intendendo con questo termine l’acquisizione dell'impostazione delle mani e delle conoscenze di base identiche a quelle affrontate in Conservatorio. La base tecnica serve come prerequisito per affrontare vie diverse concordabili con l'allievo, spaziando da una rigorosa attinenza ai programmi di conservatorio (preparando il repertorio necessario per il raggiungimento del diploma - laurea triennale-), all'arrangiamento per chitarra sola di brani moderni, alla personalizzazione degli studi che possono riguardare l’approfondimento di un particolare periodo storico o un determinato autore.

Si può quindi scegliere un percorso di tipo:

  • professionale: con un programma di studio attinente a quello previsto dai Conservatori.
  • amatoriale: con un programma di studio personalizzato

Entrambi i percorsi prevedono nei mesi iniziali un identico programma che mira al corretto uso delle dita e allo sviluppo della lettura dello spartito.

Docenti: Andrea Barsali, Veronica Barsotti, Andrea Carli, Nicola Fenzi, Luca Guidi.